Top five flop: scottature d’agosto in Premier

Top five flop: scottature d’agosto in Premier

Londra e Manchester si interrogano: ben 206 milioni di euro andati in fumo, sinora, per degli investimenti largamente al di sotto delle attese…

di Redazione Il Posticipo

LENO

leno_1099702650x438_997313609

Agosto di spese “pazze” in Premier? Beh a Londra e Manchester iniziano a farsi qualche domanda, considerano che sommati i vari acquisti si somma una cifra niente male: 206 milioni di euro che rischiano di essere “bruciati” dal calcio d’agosto. Un quarto della cifra appartiene all’Arsenal. I gunners, sinora, si sono assicurati una doppietta che spara a… salve. Basti pensare a Leno. Acquistato per fare… panchina. 25 milioni di euro, la clausola rescissoria che ha permesso ai londinesi di strapparlo al Bayer Leverkusen e al Napoli. Nessuno ne mette in discussione il valore… tranne Emery che continua a preferirgli Cech nonostante più di qualche errore. Sinora, un flop: nessun minuto giocato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy