Tonali sceglie il Milan anche grazie a Gattuso, ma ogni calciatore ha un idolo… tranne CR7!

Tonali sceglie il Milan. E lo fa con il cuore, perchè già da piccolo il centrocampista del Brescia era un tifoso rossonero. Nonostante la somiglianza fisica con il Maestro Pirlo, però, il suo idolo in quella squadra rossonera era un altro: Rino Gattuso. E tutti i calciatori, persino i migliori al mondo, hanno avuto un modello

di Redazione Il Posticipo

Mentalità

(Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Chiunque arrivi al Milan loda Ibrahimovic. Che a sua volta, però, ha avuto anche lui un calciatore a cui ispirarsi. Negli anni in bianconero, Zlatan, già mentalmente pronto a divinizzarsi, doveva ancora dimostrare tutto. Con la maglia della Juventus, in quegli anni, c’era anche Patrick Vieira. Strano a dirsi, ma è proprio il francese il calciatore che più ha segnato la mentalità del Colosso di Malmö. Una figura essenziale nella crescita dello svedese, arrivato a Torino nel 2004, con soli ventitré anni sulle spalle, alla prima grande esperienza in Europa. E un ottimo insegnante, a giudicare dai risultati.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy