Tonali, occhio: per i calciatori tifosi giocare nella squadra del cuore…non è sempre una favola

“Colpa delle favole”. Così, con una foto da bambino con la maglia del Milan, Sandro Tonali annuncia il suo passaggio al Diavolo. Ma la storia racconta di molti giocatori che sono riusciti a rappresentare la loro squadra, ma che sono rimasti delusi. E per alcuni, il sogno si è trasformato in un vero e proprio incubo.

di Redazione Il Posticipo

Principino

(Photo by Valerio Pennicino - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

Tifoso della Juventus da sempre, bandiera fino alla improvvisa e dolorosa cessione. Tra Claudio Marchisio e la sua squadra del cuore sembrava non essere finita bene. Prima di andare allo Zenit San Pietroburgo il centrocampista ha dichiarato con una punta d’amarezza che  “Alla Juve mi facevano passare per infortunato anche se non lo ero”. Poi, smaltita la rabbia, ha chiuso la carriera a… casa sua, con la conferenza d’addio allo stadium.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy