calcio

Tonali ha scelto il Milan anche grazie a Gattuso, ma ogni calciatore ha un idolo… tranne CR7!

Tonali ha scelto il Milan. E lo ha fatto con il cuore, perchè già da piccolo il centrocampista del Brescia era un tifoso rossonero. Nonostante la somiglianza fisica con Pirlo, però, il suo idolo in quella squadra rossonera era un altro: Rino...

Redazione Il Posticipo

MILAN, ITALY - JANUARY 23:  Sandro Tonali of AC Milan looks on during the Serie A match between AC Milan and Atalanta BC at Stadio Giuseppe Meazza on January 24, 2021 in Milan, Italy.  (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
MILAN, ITALY - JANUARY 23:  Sandro Tonali of AC Milan looks on during the Serie A match between AC Milan and Atalanta BC at Stadio Giuseppe Meazza on January 24, 2021 in Milan, Italy.  (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Sandro Tonali poteva andare un po' ovunque in estate, ma alla fine ha scelto il Milan. E lo ha fatto con il cuore, perchè già da piccolo il centrocampista del Brescia era un tifoso rossonero. Nonostante la somiglianza fisica con il Maestro Pirlo, però, il suo idolo in quella squadra rossonera era un altro: Rino Gattuso. Proprio il tecnico che incrocerà nel match tra Milan e Napoli, quello a cui Tonali ha chiesto addirittura il permesso...di indossare la numero 8. E la storia del centrocampista rossonero spiega benissimo che tutti i calciatori, persino i migliori al mondo, hanno avuto un modello. Qualcuno a cui ispirarsi, da imitare e di cui ripercorrere le gesta. Tutti? Beh, non proprio. Tra quelli delle stelle presenti e passate ci sono idoli logici, inaspettati e persino...inesistenti!

Potresti esserti perso