calcio

Theo Hernandez e gli altri: vendere e pentirsi, quando gli addii diventano rimpianti…

Quante cessioni affrettate o frettolose... In Serie A l'Inter è la regina indiscussa degli errori, ma anche altre big d'Italia e d'Europa hanno i loro rimpianti come dimostra il Real...

Redazione Il Posticipo

MILAN, ITALY - OCTOBER 04:  Theo Hernandez of AC Milan celebrates his goal during the Serie A match between AC Milan and Spezia Calcio at Stadio Giuseppe Meazza on October 4, 2020 in Milan, Italy.  (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
MILAN, ITALY - OCTOBER 04:  Theo Hernandez of AC Milan celebrates his goal during the Serie A match between AC Milan and Spezia Calcio at Stadio Giuseppe Meazza on October 4, 2020 in Milan, Italy.  (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

 

Theo Hernandez si è consacrato con il Milan e fa mordere le mani ai tifosi del Real Madrid, specialmente considerando che sulla fascia sinistra Zidane non se la passa benissimo. Marcelo sembra sul viale del tramonto, Mendy non è ancora una certezza e uno come il terzino goleador rossonero sarebbe utilissimo. E invece è stato lasciato andare per una cifra molto abbordabile, appena 20 milioni.  Non è certo la prima volta che accade e a Madrid c'è una certa storia al riguardo. Anche se, a ben vedere, sebbene i Blancos siano tra i re indiscussi degli errori, anche le altre big si difendono bene...

Potresti esserti perso