The Best e Pallone d’Oro: così simili, così diversi…

È arrivato il giorno…di chi sogna di essere il migliore. Nell’anno in cui non verrà assegnato il Pallone d’Oro, la FIFA fa uno…sgarbo alla concorrenza e assegnerà comunque il The Best, di cui sono appena stati annunciati i candidati. Premi simili ma diversi. Cos’hanno in comune e cosa invece li differenzia?

di Redazione Il Posticipo

Le categorie

Qui la differenza è abbastanza visibile. Il The Best ha ben undici categorie di premi: miglior calciatore, miglior calciatrice, miglior allenatore maschile, miglior allenatore femminile, miglior portiere maschile, miglior portiere femminile, premio Puskas per il miglior gol, il premio ai tifosi, il premio Fair Play, la FIFPro World11 maschile e quella femminile.

Anche il Pallone d’Oro però comincia a introdurre nuove categorie. Oltre al premio al miglior calciatore, maschile e femminile, nell’edizione 2018 è stato presentato il Premio Kopa, che va al miglior calciatore under-21, e in quella 2019 è stato assegnato anche il primo Premio Yashin, che va al miglior portiere dell’anno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy