calcio

Taribo West, l’elogio della follia: treccine, un’età indefinibile e “Dio ha detto che devo giocare!”

Redazione Il Posticipo

West è comunque ormai convinto di essere un santone. Si assenta improvvisamente da Milano facendo perdere ogni traccia di sé. Rientra in tunica, un mese dopo, per annunciare il suo sposalizio. E anche la sua fede. La spiritualità lo pervade, influenzando la vita coniugale oltre che quella dello spogliatoio dove è solito consumare rituali. O come quando invita a cena i compagni. Prima però, tre ore di predica.