Szoboszlai e i suoi fratelli: i figli della Red Bull, calciatori che…hanno messo le ali

Un sistema di scouting capace di scovare futuri campioni, calciatori pronti a…mettere le ali. Le squadre della Red Bull, anche senza più Ralf Rangnick a dirigere le operazioni, continuano a sfornare talenti. E torna di moda per il Milan il nome di Dominik Szoboszlai, un predestinato come molti dei suoi colleghi…

di Redazione Il Posticipo

Predestinato

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Un sistema di scouting capace di scovare futuri campioni, calciatori pronti a…mettere le ali. Le squadre della Red Bull, anche senza più Ralf Rangnick a dirigere le operazioni, continuano a sfornare talenti. E torna di moda per il Milan il nome di Dominik Szoboszlai, centrocampista ungherese del Salisburgo che potrebbe rappresentare uno dei migliori colpi del mercato del futuro. Per lui clausola abbordabile da 25 milioni e soprattutto la definizione di predestinato. Come per tanti di quelli che sono passati sotto…le ali della Red Bull.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy