calcio

SuperMario, nulla da invidiare a Messi e CR7, che però non fanno…Balotellate: freccette e tanti eccessi…

Redazione Il Posticipo

Anche in Italia però SuperMario fa sempre notizia. Nell'ottobre 2010 una guardia del carcere di Brescia racconta a Teletutto di aver avuto una visita...speciale. Una macchina di grossa cilindrata entra nel parcheggio della struttura e viene fermata dagli agenti. A bordo ci sono Balo e suo fratello Enoch. Che hanno visto il cancello aperto e sono entrati, non sospettando che per entrare in un carcere...serva un'autorizzazione!