Super Champions 2024: cos’è la Superlega ibrida che spaventa l’Europa del calcio

La struttura del massimo torneo continentale potrebbe essere riscritta, creando una sorta di Superlega. Con possibili novità che stanno mandando su tutte le furie le leghe nazionali e i piccoli club.

di Redazione Il Posticipo

Altre coppe

Sorteggio-Europa-League-LIVE-2018

Già, perchè la riforma tocca anche le altre competizioni, con una struttura comunicante e piramidale. In vetta c’è ovviamente la Champions. Un gradino più sotto c’è l’Europa League. Torneo a 32 squadre, 20 provenienti dai campionati nazionali, 4 confermate dalla stagione precedente (le perdenti dei quarti di finale), le 4 che perdono lo spareggio Champions nella stagione precedente e 4 dall’Europa League 2. Il terzo torneo, che partirà nel 2021, è l’unico con un ricambio totale: 64 squadre, che arrivano tutte dai campionati, senza possibilità di conferma.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy