calcio

“Stregati” da Antonio Conte: Perisic e gli altri

Redazione Il Posticipo

Anche Daniele DeRossi è molto legato alla figura di Antonio Conte. Il centrocampista è stato uno dei perni su cui ha ruotato il sogno europeo del 2016. E l'ex giallorosso non ha mai dimenticato la "cura Conte", che lo ha trasformato. "Conte mi ha folgorato. Io amo le persone dirette, amo chi dice la verità. Tatticamente è un mostro, è un animale da campo. Non è facile essere un suo giocatore, ma è bello esserlo".