calcio

Stavolta Sarri si è preso…il Palazzo: dopo anni di polemiche con la Juventus, il “loro” diventa “noi”

Redazione Il Posticipo

"Poi c'è la famosa guerra del fatturato. Nei suoi tre anni a Napoli, Sarri ha sempre visto la sua squadra come un gruppo di coraggiosi quasi...donchisciotteschi, che dovevano combattere contro un gigante dal punto di vista sportivo ed economico. E quindi a inizio 2016 il tecnico ricorda che essere competitivi in campo è più semplice quando si ha dietro una società forte e solida come quella bianconera. "Non so se Insigne e Higuain possono colmare il gap con la Juventus: abbiamo dei grandi attaccanti ma da qui a competere con la Juventus ce ne vuole. Alla lunga il fatturato pesa...". Ma ora se lo gode, persino aumentato dall'arrivo di CR7.

"

Potresti esserti perso