Il club delle statue discusse: stavolta tocca a Iniesta

Altro giro, altra statua che fa discutere. Sembra davvero complicato per gli artisti riuscire a riprodurre esattamente le fattezze dei grandi del calcio. L’ultima vittima è… Iniesta

di Redazione Il Posticipo

Nudo

Iniesta… come mamma l’ha fatto. In occasione dei dieci anni dalla prima e unica coppa del Mondo vinta dalla Spagna il municipio di Albacete ha cercato di omaggiare il centrocampista autore del gol che ha regalato il titolo alla “Roja” con una statua in bronzo che riproduce, più o meno, molto meno che più, il momento in cui l’illusionista ha colpito il pallone. La statua però è un nudo, ovviamente artistico, integrale. E ha scatenato come inevitabile l’ironia del web a tal punto che ha costretto l’artista a rivedere il progetto originale, eliminando le…  parti più intime. Adesso… Iniesta ha i pantaloncini. Ma non è stata certo la prima statua a far discutere.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy