Southampton, notte da incubo! 0-9, record infranti e le scuse del tecnico: “Tutta colpa mia, chiedo perdono al pubblico per quello che è successo…”

Southampton, notte da incubo! 0-9, record infranti e le scuse del tecnico: “Tutta colpa mia, chiedo perdono al pubblico per quello che è successo…”

Southampton-Leicester regala agli appassionati di dati e statistiche una notte da ricordare. I tifosi di casa, sicuramente, non la dimenticheranno presto. 0-9 e tanti record infranti. E pensare che il Leicester, di venerdì, non aveva mai vinto prima.

di Redazione Il Posticipo

Statistiche

Certe serate sono destinate ad entrare nella storia. Purtroppo, non solo sotto un punto di vista positivo. Come l’anticipo di Premier League tra Southampton-Leicester. Il motivo? Colpa di un 5-0 a favore dei Foxes dopo 45 minuti. E di un 0-7 in meno di un’ora. E di uno 0-9 finale che non sarà dimenticato facilmente. Senza precedenti nei 131 anni del campionato inglese. Halloween anticipato. Per ritrovare un 9-0, ma casalingo, bisogna tornare indietro nel 1995 e ritrovare la sfida fra Manchester United e Ipswich. E il tecnico dei Saints Hassenhuttl fa mea culpa: “Mi prendo il 100% della responsabilità del risultato di oggi, non esiste che la mia squadra giochi così. La cosa migliore della serata, avversari esclusi, è il pubblico che è rimasto. Si meritano molto di più e io chiedo perdono per quello che è successo”. Il match, in ogni caso, ha regalato agli appassionati di numeri e statistiche diversi spunti su cui poter aggiornare i propri dati…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy