calcio

Sigarette, muratori e milioni rifiutati: Caputo, Torregrossa e gli altri, la leggenda dei bomber di provincia

Redazione Il Posticipo

 (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

El Tanque Denis gioca e segna ancora in Italia, alla Reggina, che anche grazie ai suoi gol è tornata in Serie B. Ma è con la maglia dell'Atalanta che l'argentino diventa un mito. Dopo due esperienze non proprio soddisfacenti con Napoli e Udinese, il bomber trova la sua dimensione a Bergamo e diventa il miglior marcatore non italiano della storia della Dea. Quattro stagioni e mezza, quanto basta per portare a casa 56 reti e l'amore incondizionato di una città e di una tifoseria. Una storia che sa di fatica, ma anche di soddisfazioni.

Potresti esserti perso