Serie A, un campionato per… capocannonieri: quanti bomber delle nazionali giocano in Italia!

Serie A, un campionato per… capocannonieri: quanti bomber delle nazionali giocano in Italia!

La pausa internazionale regala una consapevolezza particolare: la Serie A è un campionato per… capocannonieri delle varie nazionali.

di Redazione Il Posticipo

L’ultimo arrivato

Pausa internazionale. Divertimento per chi ama le nazionali, sconforto per chi è più interessato al calcio dei club. Tuttavia, le qualificazioni per l’europeo 2020 fanno riflettere su qualcosa di importante per la Serie A: il campionato italiano è stracolmo di capocannonieri delle rispettive nazionali e molti di questi sono arrivati dal mercato appena concluso. La storia comincia con Armenia-Bosnia, una sfida fortemente… giallorossa. Ad andare in rete due volte e a mandarci un compagno con un assist ci pensa Henrik Mkhitaryan che è uno degli ultimi arrivati in Serie A e anche il miglior marcatore della storia della propria nazionale (29 reti). E dall’altra parte…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy