calcio

Amati, odiati e rispettati, Mourinho e gli altri ex

Non è facile allenare due squadre divise da una forte rivalità senza causare reazioni del genere. Qualcuno c'è riuscito, altri decisamente no...

Redazione Il Posticipo

MILAN, ITALY - APRIL 23: AS Roma head coach Jose Mourinho looks on prior to  the Serie A match between FC Internazionale and AS Roma at Stadio Giuseppe Meazza on April 23, 2022 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

San Siro vibra per Jose Mourinho che, dopo l'antipasto in Coppa Italia ha ricevuto una ovazione da brividi prima anche durante la partita. L'allenatore della Roma ha accennato un sorriso e ha ricambiato il saluto. Del resto dodici anni fa è stato l'artefice di un risultato straordinario e probabilmente irripetibile.  Oltre all'Inter, dunque, hanno vinto rispetto e riconoscenza. Eppure, agli ex, non è andata sempre così. E altri ex allenatori dell'Inter lo sanno bene.