Scuola Barça in Serie A, a volte una garanzia, altre…no: top player scartati, talenti mai esplosi e qualche flop storico

La Sampdoria punta su Collado e spera di approfittare di uno dei tanti…errori di valutazione della storia del Barça. Ma chi si forma nella cantera dei catalani ha più possibilità di successo nel calcio che conta? Le storie di alcuni ex nella nostra Serie A danno risposte miste…

di Redazione Il Posticipo

Maurito

(Photo by Emilio Andreoli/Getty Images )

Ma alla Pinetina è anche arrivato qualcuno di importante. È il caso di Mauro Icardi, che arriva alla Sampdoria giovanissimo nel 2011, dopo che Guardiola ne ha approvato la cessione. L’attaccante ci mette davvero poco a farsi notare in blucerchiato e viene acquistato dall’Inter nel 2013. Gli anni che seguono sono un turbinio di gol, amore e polemiche, terminato con l’addio estivo in prestito con diritto di riscatto al PSG, da poco esercitato. Per Maurito, però, 121 gol in Serie A. Difficile dunque dire che i nerazzurri non ci abbiano guadagnato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy