Scozzesi in Serie A: pochi e vincenti ma… non in Italia, tra Palloni d’Oro e leggende del Liverpool

Il Bologna ha preso Aaron Hickey. È il primo scozzese della storia rossoblu ma non è certo il primo della Serie A. Alcuni di loro sono stati dei fuoriclasse ma… lontano dal Bel paese.

di Redazione Il Posticipo

2019

 (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images for Lega Serie B)

Prima del diciottenne preso dal Bologna, un altro giovane scozzese era arrivato in Italia. Si tratta di Liam Henderson, centrale di centrocampo attualmente in forza al Lecce che però ha esordito in Serie A con la maglia del Hellas Verona il 25 agosto 2019. Per lui, scuola Celtic solo quattro partite nella massima serie. In Serie B invece il classe 1996 sembra trovarsi più a suo agio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy