calcio

Scolari e gli altri veterani: cosa combinano i grandi vecchi della panchina?

Momento amaro per Felipe Scolari, anni 72. Le ultime stagioni non sono state positive per lui ed è arrivato anche l'addio al Gremio. Ma cosa combinano...i suoi coetanei?

Redazione Il Posticipo

NUREMBERG, GERMANY - JUNE 25:  Luis Felipe Scolari the coach of Portugal, watches play during the FIFA World Cup Germany 2006 Round of 16 match between Portugal and Netherlands at the Frankenstadion on June 25, 2006 in Nuremberg, Germany.   (Photo by Ben Radford/Getty Images)

Momento amaro per Felipe Scolari, anni 72. Unico allenatore al mondo che condivide con Lippi il record di aver vinto un mondiale e due Champions in due continenti diversi (Europa e Asia), oltre che un flop mondiale. Felpao, come Lippi, ha vinto in Cina sulla panchina del Guanghzou prima di tornare in Brasile e replicare con il Palmeiras. Gli ultimi anni non sono stati positivi per lui: nel 2019 è stato esonerato a inizio settembre e nel corso dell'anno è quasi finito in ospedale per problemi renali. Adesso sta benone. Ed è tornato in panchina, per riportare il retrocesso Cruzeiro nella massima divisione brasiliana. Missione però fallita, così come quella di fare di nuovo grande il Gremio. Ma che combinano gli altri over 70 della panchina?