calcio

Scarpa d’Oro, se la vince Immobile l’Italia…cala il tris: Re Ciro come Totti e Toni

Scarpa d'Oro, l'Italia è in pole position, considerando che Immobile guida la classifica, a pari merito con Lewandowski. Occhio a Cristiano Ronaldo, l'unico che può ancora insidiare il centravanti della Lazio. Ma in caso di vittoria di Re...

Redazione Il Posticipo

Assieme ai campionati, è ripartito anche il conteggio per la Scarpa d'Oro. E l'Italia è in pole position, considerando che Immobile guida la classifica con 34 reti, a pari merito con Lewandowski. Occhio a Cristiano Ronaldo, l'unico con 32 reti che può ancora insidiare il centravanti della Lazio e in caso di parità il polacco del Bayern. E se finisse con la vittoria di Re Ciro...sarà tris. Da quando esiste il premio, solo per duevolte un italiano ha potuto ricevere questo premio ma lo ha fatto con due leggende assolute. Toni e Totti. Tra l'altro, i due trionfi italiani arrivano in modo consecutivo: nel 2005-2006 Luca Toni vince grazie a 31 gol in maglia viola e l'anno successivo Francesco Totti, se la cava con 26 in giallorosso.

Potresti esserti perso