Scambi inattesi o saltati, delusioni e campioni da Scudetto: Roma e Inter, quando il mercato… viaggia in Alta Velocità

Scambi inattesi o saltati, delusioni e campioni da Scudetto: Roma e Inter, quando il mercato… viaggia in Alta Velocità

Si incontrano Roma e Inter, che negli ultimi anni hanno visto parecchi calciatori passare (oppure no) da Trigoria ad Appiano Gentile e viceversa. Del resto, il doppio binario Roma-Milano ha sempre viaggiato ad Alta Velocità sul mercato. E spesso ci hanno guadagnato entrambe.

di Redazione Il Posticipo

Deludente

A proposito di esterni, nell’estate del 2008 Amantino Mancini, esauritosi il ciclo in giallorosso, decide di lasciare Roma per trasferirsi a Milano. Una scelta che non sarà ideale per la carriera del brasiliano, che riesce a dare il meglio di sè solo sotto la guida tecnica di Spalletti. La sua esperienza milanese è ampiamente al di sotto delle aspettative: seconda scelta, anche terza, prima all’Inter e poi al Milan.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy