Sarri, l’ex “perdente di successo”: ecco gli allenatori celebri con la bacheca vuota (o quasi)

Sarri, l’ex “perdente di successo”: ecco gli allenatori celebri con la bacheca vuota (o quasi)

Si arrabbia quando gli si fa notare che in Italia non ha vinto niente. Maurizio Sarri, con l’Europa League vinta con il Chelsea, ha finalmente lasciato il club dei perdenti di successo. Che però continua a essere discretamente frequentato.

di Redazione Il Posticipo

Sarri

“Mi girano le scatole quando dicono che in Italia non ho vinto niente. Ho fatto 8 promozioni e l’ho fatto sul campo”. Pensieri e parole di Maurizio Sarri, che nel suo paese è ancora a corto di trofei. Dopo il trionfo in Europa League con il Chelsea, però, ha lasciato finalmente il club dei perdenti di successo. Che in ogni caso continua a essere discretamente frequentato. E quindi il tecnico toscano ha affidato il testimone ad alcuni suoi colleghi molto famosi, ma in bacheca hanno poco…o niente.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy