calcio

Roma-Juventus: la top XI degli ex, fra tradimenti, veleni, rimpianti e rancori…

Redazione Il Posticipo

Bello di notte a Torino, ribattezzato così dall’avvocato Agnelli, per la sua propensione a fare la differenza nelle sfide di Coppa. Con la Juventus Boniek vince scudetto, Coppa delle Coppe e Coppa dei Campioni. In giallorosso (come in bianconero) vince due Coppa Italia ma si affeziona moltissimo, ricambiato, alla città eterna. Al punto che la Juventus, considerandolo più giallorosso che bianconero, gli toglie la stella allo Stadium assegnandola a Davids.