Risse, tradimenti e interventi da macellaio: ecco i calciatori che…si detestano

Risse, tradimenti e interventi da macellaio: ecco i calciatori che…si detestano

Spesso tra avversari si possono creare delle inimicizie particolari, che pian piano entrano nella storia del calcio come quella tra Lovren e Sergio Ramos. Ma non è così improbabile che non ci si sopporti anche… tra compagni di squadra!

di Redazione Il Posticipo

Nemici Champions

 

1542608830_786162_1542608884_sumario_normal

Dejan Lovren verso la Lazio? Bene, a patto di non incontrare in Champions League il Real di Sergio Ramos: i due…si detestano cordialmente. Il croato dà allo spagnolo del sopravvalutato, Ramos lo trolla con frasi ad effetto che sottintendono manifesta superiorità e recentemente, sui social, ha anche messo ‘mi piace’ a un post che ritrae l’omologo balcanico in lacrime. Tutto è cominciato dalla condotta di Sergio Ramos nella finale di Champions 2018, ritenuta quasi criminosa da Lovren e da lì hanno cominciato a punzecchiarsi in maniera sostanziosa. L’ultima scintilla? Lovren che pubblica sui social una foto di un contrasto tra i due ammettendo di avergli dato una gomitata volontariamente. Ma succede spesso che tra avversari (o persino compagni di squadra) si creino inimicizie particolari, che entrano nella storia del calcio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy