calcio

Real Madrid-Chelsea, ci risiamo: l’asse caldo si infiamma di nuovo con l’accordo-Kanté

Redazione Il Posticipo

Nel 2007, invece, a fare questo bel viaggio è un certo Arjen Robben. Anche in questo caso, in proporzione, il giocatore rende molto ma molto meglio al Real Madrid che non al Chelsea (per quanto possa esser stato devastante a Londra). Il Real, però, continua a cercare giocatori straordinari e Robben si stanca. E se ne va.

Potresti esserti perso