Rabiot ritrova la nazionale…nonostante mamma Veronique: tra le sparate contro Deschamps e la lite con Sabatini, lei è più famosa di lui

Può fare più notizia la mamma di un calciatore che il calciatore stesso? Sì, se la mamma ha un carattere…particolare come quello di Veronique, madre e agente di Rabiot, che ha ritrovato la nazionale dopo le polemiche con Deschamps. La signora è decisamente un personaggio che è meglio non far arrabbiare…

di Redazione Il Posticipo

Ruolo

Photo by Gonzalo Arroyo Moreno/Getty Images)

La telenovela Rabiot coinvolge parecchie squadre. Il francese a parametro zero fa a gola a molti, in particolare al Barcellona. Ma c’è un ostacolo niente male: madame Veronique. I giornali spagnoli seguono la trattativa e riportano quelle che sarebbero le pretese del centrocampista: uno stipendio da dodici milioni di euro e, soprattutto una clausola molto particolare. La madre di Rabiot non vuole che suo figlio…faccia il Busquets e chiede garanzie scritte che Adrien non giocherà da centrocampista difensivo. I blaugrana non la prendono bene e l’affare salta…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy