Rabiot ritrova la nazionale…nonostante mamma Veronique: tra le sparate contro Deschamps e la lite con Sabatini, lei è più famosa di lui

Può fare più notizia la mamma di un calciatore che il calciatore stesso? Sì, se la mamma ha un carattere…particolare come quello di Veronique, madre e agente di Rabiot, che ha ritrovato la nazionale dopo le polemiche con Deschamps. La signora è decisamente un personaggio che è meglio non far arrabbiare…

di Redazione Il Posticipo

Sabatini

 (Photo by Enrico Locci/Getty Images)

L’ingerenza della signora Veronique negli affari del figlio risulta evidente dal celebre racconto di Walter Sabatini, che qualche anno fa aveva raggiunto un accordo con lei per portare Rabiot alla Roma. Ma prima delle firme, succede qualcosa… “Lei, la madre, prima di alzarsi aggiunge una cosa, nessuno mi traduce, ma io intuisco, chiedo conferma, mi infurio. Urlo: come si permette? E me ne vado. La madre voleva parlare con Garcia. Mai e poi mai. Se concedi a una madre il tu per tu con l’allenatore in un attimo te la ritrovi nello spogliatoio”. Come spiega lo stesso DS del Bologna, “una scena da film”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy