Rabiot ritrova la nazionale…nonostante mamma Veronique: tra le sparate contro Deschamps e la lite con Sabatini, lei è più famosa di lui

Può fare più notizia la mamma di un calciatore che il calciatore stesso? Sì, se la mamma ha un carattere…particolare come quello di Veronique, madre e agente di Rabiot, che ha ritrovato la nazionale dopo le polemiche con Deschamps. La signora è decisamente un personaggio che è meglio non far arrabbiare…

di Redazione Il Posticipo

Federazione

(Photo by Daniele Badolato – Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

Ma forse no, come dimostra la polemica più recente sul ritorno in nazionale di Rabiot. A inizio anno Mundo Deportivo rivela che l’incontro tra la signora Veronique e il presidente federale per cercare di limare le differenze tra le due parti è saltato. La FFF spiega che la madre dello juventino non ha parlato direttamente con il presidente e che la riunione non c’è stata perchè la genitrice del calciatore voleva presentarsi senza suo figlio. Di fronte al no di Le Graët, la trattativa è saltata quando sembrava tutto pronto per un confronto tra le due parti. Il numero uno del calcio transalpino pretendeva la presenza del bianconero, ma anche in quel caso…ha deciso la mamma.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy