calcio

Questione di cuore… Aguero e gli altri, quando ricomincia la vita e anche la carriera

Dopo la grande paura, un po' di riposo e tanta voglia di ricominciare. Aguero potrà tornare in campo tra tre mesi. E il Kun sa che la storia del calcio dimostra che, anche in casi spaventosi come il suo, la vita ricomincia. E anche la carriera...

Redazione Il Posticipo

BARCELONA, SPAIN - OCTOBER 30: Sergio Aguero of FC Barcelona looks dejected as he leaves the pitch after picking up an injury during the LaLiga Santander match between FC Barcelona and Deportivo Alaves at Camp Nou on October 30, 2021 in Barcelona, Spain. (Photo by Alex Caparros/Getty Images)

Fermarsi in campo, senza respiro, senza capire cosa stia succedendo. E poi dolori al petto, che fanno temere per il peggio. Quello che ha vissuto il Kun Aguero, sostituito in tutta fretta e portato via dallo stadio in ambulanza per aritmia, non si augura a nessuno. Ora per l'argentino ci sarà bisogno di tempo, perchè la prognosi parla di tre mesi di stop prima di poter tornare a fare ciò che ama. Ma questo non significa che le possibilità di rivederlo in campo non ci siano. Del resto, anche in casi spaventosi come il suo, la vita ricomincia e anche la carriera. Gli esempi sono molti e richiamano alla mente molte altre questioni...di cuore.