calcio

Wilshere e gli altri: i giocatori che hanno lasciato il calcio… ancora troppo giovani

Redazione Il Posticipo

Anche un altro grandissimo del calcio con la maglia bianconera ha forse smesso troppo presto. Nel 1987, a soli 32anni, Le Roi abdica. Michel Platini lascia il calcio, adducendo motivazioni fisiche e tattiche. Gli anni splendidi con la Signora e con la Francia hanno lasciato il segno e il transalpino rifiuta categoricamente di fare come tanti altri colleghi e di arretrare la sua zona di azione. E non potendo più brillare, una stella come Roi Michel preferisce spegnersi immediatamente.