Quaresma e gli altri: i maghi della rabona

Gesto tecnico complicato, che porta il calciatore ad incrociare le gambe, rischiando, spesso, la figuraccia. Sono tanti i giocatori ad utilizzare la rabona, alcuni rimasti nella storia risultando decisivi con un gesto tanto bello quanto difficile.

di Redazione Il Posticipo

Lamela

Di nuovo un argentino. Anche Lamela, come molti fantasisti, utilizza la rabona con frequenza. Per i mancini, poi, sembra quasi un obbligo doverci provare. Sono pochi i calciatori mancini che, senza problemi, utilizzano anche il destro. El Coco, proprio come Perotti, ha realizzato di rabona un gol straordinario. Anche qui Europa League: Tottenham-Asteras. L’attaccante, vedendo arrivare il pallone rasoterra, parallelo all’area di rigore, anziché cercare il tiro di prima intenzione con il destro, decide di incrociare le gambe e tirare di rabona, con il sinistro. Il risultato è un capolavoro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy