calcio

Quando la Signora… non affascina: Lavezzi si unisce ai “no” alla Juventus

Non è detto che, per quanto affascinante, tutti cadano ai piedi della Signora. Lavezzi è in ottima compagnia.

Redazione Il Posticipo

UDINE, ITALY - NOVEMBER 23:  Antonio Di Natale of Udinese Calcio celebrates after scoring his opening goal and his 200th goal in Serie A during the Serie A match between Udinese Calcio and AC Chievo Verona at Stadio Friuli on November 23, 2014 in Udine, Italy.  (Photo by Dino Panato/Getty Images)
 NAPLES, ITALY - MARCH 13: Ezequiel Lavezzi (L) of SSC Napoli celebrates the opening goal with his teammate Marek Hamsik during the Serie A match between SSC Napoli and ACF Fiorentina at Stadio San Paolo on March 13, 2010 in Naples, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

C'è chi dice no. Come Lavezzi che ha ammesso di aver rifiutato la Juventus per rispetto della tifoseria del Napoli. El Pocho, amato come pochi in riva al Golfo, non ha avuto la forza di accettare di vestire la maglia bianconera, storica nemica giurata, sportivamente parlando, del Napoli. Una storia che in fondo non è inedita. Del resto, non è detto che, per quanto affascinante, tutti cadano ai piedi della Signora. L'ex attaccante del Napoli non è il primo ad aver detto di no al corteggiamento della Juventus. Anzi, è in ottima compagnia...

Potresti esserti perso