Quando la curva dice no: i comunicati che hanno fatto la storia, dalla destituzione di Icardi a quello contro Leonardo

Quando la curva dice no: i comunicati che hanno fatto la storia, dalla destituzione di Icardi a quello contro Leonardo

La Curva Nord dell’Inter attacca Mauro Icardi con un comunicato in cui spiega che per la parte più passionale della tifoseria nerazzurra, l’argentino non è più un calciatore dell’Inter. Ma non è certo l’unica ad aver parlato, in maniera inequivocabile, contro calciatori, allenatori o dirigenti…

di Redazione Il Posticipo

INTER

Campionato Serie A TIM Milano 19-04-2015 Inter vs Milan

La Curva Nord dell’Inter attacca Mauro Icardi, nonostante il “perdono”di Spalletti. E lo fa con un comunicato in cui spiega che per la parte più passionale della tifoseria nerazzurra, l’argentino non è più un calciatore dell’Inter. Sarà profetico come quello del 2016, in cui la curva si auspicava che il numero 9 non indossasse più la fascia? “Per noi, come per chiunque altro (speriamo), il capitano dell’Internazionale dovrebbe essere un Simbolo. Esperienza, Carisma, Umiltà, Serietà ed Intelligenza. Picchi, Facchetti, Mazzola, Bergomi, Zanetti. Praticamente l’antitesi di Icardi“. E comunque la curva nerazzurra non è certo l’unica ad aver parlato, in maniera inequivocabile, contro calciatori, allenatori o dirigenti…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy