Quando i campioni non muoiono mai: Astori e le altre maglie ritirate in Italia e in Europa

Da quando due anni fa Davide Astori se n’è andato, con lui sono finiti i numero 13 della Fiorentina e del Cagliari. I due club hanno deciso che il difensore sarà l’ultimo a indossare quella maglia. E purtroppo non sono rari i casi in cui il destino decide che un numero non debba più essere assegnato…

di Redazione Il Posticipo

14

pisani atalanta

I numeri di maglia personalizzati avevano da poco fatto irruzione nel mondo del calcio italiano, quando nel 1997 una curva si porta via Federico Pisani, 23enne attaccante dell’Atalanta. Da quel giorno la società orobica non ha più assegnato il numero 14 e al giovane e sfortunato prodotto del vivaio nerazzurro viene intitolato anche il campo principale del centro sportivo, oltre che una delle curve dello stadio di Bergamo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy