Quando i campioni non muoiono mai: Astori e le altre maglie ritirate in Italia e in Europa

Da quando due anni fa Davide Astori se n’è andato, con lui sono finiti i numero 13 della Fiorentina e del Cagliari. I due club hanno deciso che il difensore sarà l’ultimo a indossare quella maglia. E purtroppo non sono rari i casi in cui il destino decide che un numero non debba più essere assegnato…

di Redazione Il Posticipo

29

feher

Il 29 non è un numero che si vede spesso in campo ed è quasi sempre assegnato a qualche ragazzo delle giovanili. Non è il caso di Miklos Fehér, attaccante ungherese del Benfica, morto nel 2004 per arresto cardiaco dopo essere crollato alla fine della partita contro il Vitoria Guimaraes, in cui aveva anche realizzato l’assist per la rete decisiva. La squadra portoghese decide quindi di ritirare la maglia numero 29 in onore del suo sfortunato centravanti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy