Quando i calciatori diventano cantanti: parte…il Festival del gol!

Il calcio canta e per una buona causa, con “Lo stadio in un cassetto”, un brano i cui introiti di diffusione e commercializzazione saranno interamente devoluti al fondo “Sempre con voi” della Protezione Civile. Del resto il binomio pallone e musica ha sempre funzionato. E gli “interpreti”, più o meno famosi, non mancano…

di Redazione Il Posticipo

Rock’n gol

Osvaldo.2016.fotogamba.fm.750x450

Il calciatore rock’n gol. Una vita da rocker, dentro e fuori dal campo. Più sregolatezza che genio. Se avesse avuto nelle corde (non della chitarra) un pizzico di disciplina, si parlerebbe di uno dei centravanti più forti del decennio. Alla tattica, però, Osvaldo preferisce lo spartito. Dopo l’esperienza italiana ha deciso a soli 30 anni di appendere gli scarpini al chiodo e dedicarsi alla sua vera passione. La musica. I risultati, per ora, non sono all’altezza di quelli sul campo. Però il ragazzo si impegna e se ne va in tour…salvo poi tornare a giocare con il Banfield!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy