calcio

Quando Davide batte Golia: le imprese del calcio che la Superlega potrebbe impedire

Redazione Il Posticipo

 GELSENKIRCHEN, GERMANY - MAY 26: Dmitri Alenitchev of FC Porto celebrates scoring their third goal during the UEFA Champions League Final match between AS Monaco and FC Porto at the AufSchake Arena on May 26, 2004 in Gelsenkirchen, Germany. (Photo by Stuart Franklin/Getty Images)

GELSENKIRCHEN, GERMANY - MAY 26: Dmitri Alenitchev of FC Porto celebrates scoring their third goal during the UEFA Champions League Final match between AS Monaco and FC Porto at the AufSchake Arena on May 26, 2004 in Gelsenkirchen, Germany. (Photo by Stuart Franklin/Getty Images)

Anche il Porto di Mourinho si iscrive di diritto nella storia degli underdogs. I Campioni del Portogallo non sono certo i favoriti della Champions eppure arrivano a giocarsi il titolo dopo aver eliminato lo United. La finale è una sfida fra outsider. Di fronte ai "dragoni" c'è il Monaco che non può nulla. E così inizia la storia dello Special One in Europa.

Potresti esserti perso