Profili hackerati: la scusa migliore per recuperare una gaffe? Ecco chi ha davvero subito un’invasione…della privacy sul web

Profili hackerati: la scusa migliore per recuperare una gaffe? Ecco chi ha davvero subito un’invasione…della privacy sul web

Il Barcellona annuncia che il tweet di Eric Abidal, interpretato dai più come una frecciatina al ‘no’ di De Ligt, è frutto del lavoro di un hacker. La scusa più comoda? Ecco quali altri calciatori sono stati davvero vittime di situazioni del genere…

di Redazione Il Posticipo

Cyber-Jihadisti

baselli.torino

Certo, i tweet degli hackers non sono soltanto a sfondo sessuale. Lo sa bene il centrocampista del Torino Daniele Baselli al quale, nel 2016, il gruppo hacker chiamato United Cyber Caliphate si è impossessato per un’ora del su profilo Instagram. Lo scopo è ben lontano dalla diffamazione o dalla ricerca di visibilità, ma era a scopo propagandistico dell’Isis. Il gruppo di cyber-criminali è il braccio armato dell’estremismo islamico sul web.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy