Prigionieri…di Sua Maestà: nove calciatori di Premier League che sono finiti in carcere

Prigionieri…di Sua Maestà: nove calciatori di Premier League che sono finiti in carcere

La legge è uguale per tutti e non guarda in faccia a nessuno. Non contano nè nome e cognome, nè conto in banca, figurarsi il curriculum. E anche per alcuni calciatori che hanno frequentato il mondo dorato della Premier League, è arrivato il momento di passare del tempo dietro le sbarre.

di Redazione Il Posticipo

Stato di ebbrezza

Tony-Adams

La guida in stato di ebbrezza è pericolosissima, quindi forse Tony Adams dovrebbe ringraziare che gli agenti lo abbiano condotto per 57 giorni in carcere (e non in ospedale) dopo un incidente con la sua vettura. L’ex difensore dell’Arsenal è risultato positivo all’etilometro con un tasso di alcol ventisette volte superiore alla norma. Non che la prigione gli abbia insegnato nulla: “È stato come stare in hotel, nessuno mi parlava dei miei problemi o del perchè fossi finito in carcere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy