Ma che pretese: i soldi di Ibra, la “scappatoia” di Messi, gli specchi di CR7. E c’è chi vuole andare sulla luna…

Le richieste più strane dei calciatori. Ibra si unisce al club. Dai trattori di Kean agli accordati bagordi notturni a Ronaldinho. E poi jet privati e specchi che non si appannano. Ah, vietato anche andare nello spazio…

di Redazione Il Posticipo

RESCISSIONE

 

i

Messi lontano dal Barcellona? Un sogno sì e anche a parametro zero grazie a una clausola molto speciale. Il numero 10 del Barcellona, ogni fine stagione e con preavviso di 30 giorni, può decidere di rescindere unilateralmente il suo contratto con la squadra catalana. Una eventualità che ovviamente al Camp Nou hanno a lungo ritenuto improbabile, ma che ora rappresenta una fonte enorme di preoccupazione, visti i contrasti tra il calciatore e la dirigenza del club. In fondo quella della Pulce è una vera e propria clausola…di fuga.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy