Prestiti ridotti: come possono cambiare le strategie delle big

La nuova proposta della FIFA potrebbe cambiare i volti delle rose delle big. Fra nomi più o meno conosciuti, ecco le possibili strategie.

di Redazione Il Posticipo

INTER

AUSILIO BROZOVIC

Non c’è pace per l’Inter che risolti i problemi con il FPF rischia adesso di fare i conti con i prestiti. La rosa nerazzurra ha tantissimi giovani che a questo punto andrebbero venduti a peso d’oro. In questo senso i nerazzurri hanno interesse a piazzare piuttosto che a sfoltire. Con una squadra B l’Inter sistemerebbe tutto (18 under) ma non avendocela deve vendere. Dei “big” invece resta da capire il futuro di Ansaldi, Karamoh e Gabigol.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy