calcio

Presidente Gigi Riva: il Cagliari, lo scudetto, la nazionale e quel “no” alla Juventus

Redazione Il Posticipo

35 reti in sole 42 presenze Gigi Riva è il miglior marcatore della storia della Nazionale Italiana e si è guadagnato lo status di leggenda, alla pari dei Campioni del Mondo, pur non avendo mai sollevato la Coppa. Protagonista ai mondiali del 1970. Gli manca, in tutti i sensi, un mondiale: quello del 1966 che di fatto non ha giocato perché Fabbri gli preferiva i senatori. "Al contrario di Mazzola e di Rivera, che da lui vennero coccolati moltissimo, non ho mai ritenuto Fabbri un grande Commissario Tecnico. Ma con me si comportò da galantuomo: il giorno dopo l'uscita dal Mondiale del 1966 mi prese in disparte e mi chiese scusa". Una scelta di cui evidentemente il CT si sarà pentito, considerando anche l'ingloriosa uscita per mano della Corea del Nord. 

Potresti esserti perso