calcio

Predestinato: Camavinga, l’uomo dei record di precocità…

Redazione Il Posticipo

 (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

(Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Che il ragazzo fosse un predestinato si sa da ormai un anno e mezzo. Quando, al minuto 89 del 6 aprile 2019, nella sfida fra Rennes e Angers entra nella storia del calcio francese. Camavinga entra al posto di Niang portandosi dietro 16 anni, 4 mesi e 27 giorni. Quanto basta per diventare il più giovane esordiente nella storia della sua squadra.

Potresti esserti perso