calcio

Riserva a chi? Ecco i secondi e terzi portieri con la bacheca strapiena

Redazione Il Posticipo

Anche all'Inter c'è un un esempio mica da ridere... Paolo Orlandoni si prende il suo posto tra i portieri di riserva più vincenti di tutti i tempi. Gli manca solo la Coppa del Mondo, ma non il tempismo. Da portiere titolare della Reggina a terza scelta dell’Inter dietro a due mostri sacri come Julio Cesar e Toldo. Apprezzatissimo, copre tutto il periodo d’oro dell’era morattiana portandosi a casa 5 scudetti, altrettante Supercoppe, 3 coppe Italia, una Champions e un mondiale per club. Fosse stato anche convocato per Germania 2006 avrebbe fatto impallidire chiunque.