calcio

Poker di Champions, che passione: Giroud si unisce a un club…parecchio italiano

Redazione Il Posticipo

E poi altri ancora, che con l'Italia non hanno nulla a che fare. Leo Messi, uno dei due della lista ad aver fatto doppio poker (all'Arsenal nel 2010 e addirittura 5 al Bayer Leverkusen nel 2012) assieme all'immancabile Lewandowski (uno addirittura al Real Madrid nel 2013, l'altro alla Stella Rossa). E poi ancora Dado Prso (Monaco-Deportivo 8-3 nel 2003), Ruud VanNistelrooy (contro lo Sparta Praga nel 2004), Bafetimbi Gomis (poker alla Dinamo Zagabria nel 2011) e Serge Gnabry (quattro gol al Tottenham nella scorsa stagione).

Potresti esserti perso