calcio

Pluridecorati col club, a mani vuote in nazionale: Ibra e altri fenomeni…perdenti

Redazione Il Posticipo

 GLASGOW - May 15: Zinedine Zidane of Real Madrid goes past Michael Ballack of Bayer Leverkusen during the UEFA Champions League Final played at Hampden Park, in Glasgow, Scotland on May 15, 2002. Real Madrid won the match and cup 2-1. DIGITAL IMAGE. (Photo by Phil Cole/Getty Images)

La Germania è una della nazionali più forti e vincenti, praticamente da sempre. Strano, quindi, pensare che uno dei migliori giocatori tedeschi degli ultimi vent'anni non abbia vinto nulla con la nazionale. Michael Ballack, infatti è riuscito ad arrivare soltanto in finale mondiale del 2002, perdendo contro il Brasile, e all'europeo del 2008 uscendo sconfitto dalla Spagna.

Potresti esserti perso