calcio

Pjanic, Balotelli e gli altri: la leva calcistica del 1990, tra promesse mantenute e altre solo in parte

Redazione Il Posticipo

Lapadula, altro classe 1990 che si fa largo a sportellate in serie B sino a conquistare prima la massima serie e poi la chiamata, addirittura, del Milan. In rossonero però cade anche lui nella "botola" della numero 9 rossonera, che perseguita quasi tutti gli attaccanti che l'hanno indossata. Una stagione non all'altezza delle aspettative e un brusco ridimensionamento. Ci ha riprovato con il Lecce e con un altro giallorosso, quello del Benevento. Ma adesso è un mito, almeno... in Perù, dove i suoi gol stanno spingendo la nazionale verso un sogno mondiale.