calcio

Pjanic, Balotelli e gli altri: la leva calcistica del 1990, tra promesse mantenute e altre solo in parte

Redazione Il Posticipo

Sin troppo facile prevedere una carriera ricca di soddisfazioni per Ramsey, che sin dalle prime uscite ha messo in mostra talento e qualità. Il ragazzo gallese che ha puntellato la rosa della Juventus è uno dei migliori prospetti del 1990 e non ha del tutto tradito le attese, nonostante una serie di infortuni che non gli ha permesso di esprimere a pieno le sue potenzialità. Intermittente all'Arsenal ma colonna della nazionale gallese, non ha rispettato del tutto le attese in Serie A, finendo poi in prestito in Scozia ai Rangers.