calcio

Pjanic, Balotelli e gli altri: la leva calcistica del 1990, tra promesse mantenute e altre solo in parte

Redazione Il Posticipo

Szczesny era considerato uno dei migliori talenti della sua generazione. E il portiere polacco, tutto sommato, ha mantenuto le promesse. Affermatosi all'Arsenal ed esploso definitivamente nei due anni alla Roma, adesso difende la porta della Juventus. Curioso che nella sua carriera abbia avuto due...dodicesimi straordinari. Buffon in bianconero e Alisson in giallorosso. Ma il titolare era lui!